Strumenti Utente

Strumenti Sito

Esporta PDF Esporta ODF News

it:guide:various:microsoft_security_essentials
Traduzioni di questa pagina:

Questa versione (2013/08/29 01:53) è stata Approvata da niphlod.La versione Precedentemente Approvata (2013/08/29 01:15) è disponibile.Diff

Microsoft Security Essentials

eMule di per sé è un programma ormai maturo, sicuro e senza particolari bug di sicurezza noti. Malgrado ciò si hanno frequenti notizie di utenti “poco attenti” che durante il normale utilizzo di eMule vengono a contatto con virus, malware, spyware e software dannoso in generale.

Come intuibile la radice del problema non è eMule, che si occupa solo di gestire il trasferimento, ma dei file scaricati che contengono all'interno tali minacce. Spesso coloro che condividono i file infetti sono utenti ignari, ma altrettante volte vengono diffusi di proposito per inquinare il network e scoraggiare gli utenti all'uso di eMule.

Prevenire e combattere queste minacce è in realtà una operazione abbastanza semplice e fortunatamente anche gratuita, grazie all'esistenza di decine di software dedicati alla sicurezza. Da qualche tempo uno in particolare ha guadagnato numerosi consensi e si è rivelato essere un ottimo compagno da affiancare ad eMule: Microsoft Security Essentials.
A favore di questo prodotto è possibile citare la facilità d'uso, la perfetta compatibilità con i sistemi operativi Windows, le poche risorse usate, un ottimo sistema integrato di aggiornamenti automatici, e l'assenza di messaggi pubblicitari o avvisi vari che spesso abbondano su altri prodotti simili.

Download e Installazione

Prima di procedere con l'installazione di Microsoft Security Essentials è consigliato rimuovere ogni altro software simile (disinstallatelo completamente!), quindi antivirus/antispyware/antimalware o le varie Security Suite, così da evitare possibile conflitti tra prodotti con caratteristiche simili. Non preoccupatevi, MSE offre una protezione totale contro le diverse minacce quindi vi basterà avere un solo software.

Il sito ufficiale dove trovare l'installer fa riferimento al seguente link:

Scaricate l'installer sul PC come indicato (sarà richiesta la verifica dell'autenticità della licenza di Windows!), poi avviate l'eseguibile appena scaricato e seguite i vari passaggi guidati. Non incontrerete grosse difficoltà visto che non sono richieste particolari impostazioni, eccezion fatta per l'eventuale attivazione del firewall integrato in Windows come ulteriore componente di sicurezza.

Terminata l'installazione non dovrete praticamente far alcunché. Con un doppio click sulla nuova icona in basso a destra (nella traybar, vicino l'orologio di Windows) potrete aprire la finestra principale del programma e verificarne i diversi aspetti:

eMule e Microsoft Security Essentials

Le scritte e un colore verde, come intuibile, indicano che il vostro PC è protetto in tempo reale in modo corretto.

Aggiornamenti e Scansione

Come impostazione predefinita MSE procederà in modo autonomo - se connessi alla rete - all'aggiornamento del database delle definizioni. Potete in ogni caso verificare lo stato degli aggiornamenti dalla scheda Aggiorna, e nel caso avviare la ricerca manuale attraverso il tasto omonimo.

eMule e Microsoft Security Essentials

In rare occasioni è consigliato anche verificare la disponibilità di aggiornamenti per l'intero programma. Cliccate sulla freccia alla destra della scritta Guida e nel menù a scorrimento scegliete Verifica disponibilità aggiornamenti software. Ancora una volta l'operazione sarà completamente automatizzata.

eMule e Microsoft Security Essentials

Il programma sarà attivo in tempo reale, quindi monitorerà il vostro PC ”in background” avvisandovi di eventuali pericoli rilevati, ma è buona abitudine richiamarlo occasionalmente per avviare una scansione manuale.
E' possibile avviare una scansione più o meno approfondita dell'intero Hard Disk dalla finestra principale del programma, selezionando le Opzioni di Analisi e cliccando su Esegui Analisi.
Altrimenti è possibile avviare la scansione sulla singola cartella o sul singolo file attraverso il menù contestuale che si apre al click del tasto destro.

Quest'ultima opzione potrebbe salvarvi il PC se usata accuratamente. Prima di aprire qualsiasi file nella cartella Incoming di eMule, fate click con il destro su di esso e scegliete Analizza con Microsoft Security Essentials….

Al termine della scansione potreste avere una spiacevole sorpresa 8-O !

eMule e Microsoft Security Essentials

Con un click su Mostra dettagli potrete vedere il nome dei file infetti, il tipo di minaccia e il suo grado di pericolosità, oltre che decidere manualmente come intervenire.

eMule e Microsoft Security Essentials

Altrimenti fate click direttamente su Pulisci Computer e attendete che MSE completi la messa in quarantena dei file infetti. Almeno per ora, il vostro PC è salvo. ;-)

abel