Strumenti Utente

Strumenti Sito

Esporta PDF Esporta ODF News

it:guide:advanced:source_handling
Traduzioni di questa pagina:

Questa versione (2013/08/29 00:53) è stata Approvata da niphlod.La versione Precedentemente Approvata (2013/08/05 15:29) è disponibile.Diff

Gestione manuale delle fonti

eMule se connesso alle reti eD2K e Kad, o anche ad una sola delle due, e grazie allo scambio delle fonti è in grado di recuperare autonomamente tutte le fonti di un file, fino ad un massimo numero di fonti per singolo file che è il valore specificato in Opzioni -> Connessione -> Fonti Massime per File. Tuttavia su ogni singolo file è sempre possibile aggirare questo limite globale o aggiungere manualmente delle particolari fonti.

Per farlo è sufficiente fare click con il tasto destro su un file, e raggiungere la voce Gestione Fonti:

Gestione fonti


Tale funzione è visibile esclusivamente dopo aver attivato la voce Mostra più controlli nella finestra Opzioni -> Opzioni Avanzate.

Aggiungi Fonti...

Questa operazione vale se ad esempio c'è un utente o un vostro amico che ha condiviso molti file e dice ”se volete prenderli da me aggiungete questa fonte: 123.123.123.1:50233”.

Via basterà quindi inserire il suo Indirizzo IP e la sua porta TCP, come mostrato in figura:

Aggiungi Fonti

E' anche possibile inserire l'hostname al posto dell'indirizzo IP se l'utente ha registrato un nome presso un servizio di DNS dinamico (come DynDNS o no-ip di cui abbiamo una guida). In tal caso al posto dell'Indirizzo IP andrà qualcosa come questo_e_un_esempio.no-ip.org

Un'altra comodissima funzione, poco conosciuta, è quella dell'URL che serve per aggiungere direttamente sorgenti http, come se scaricassimo il file dal server con un browser o con un download manager. Il formato dell'URL del file deve avere una forma simile alla seguente:

http://download.opensuse.org/distribution/12.1/iso/openSUSE-12.1-KDE-LiveCD-x86_64.iso


Per evitare di inondare il server di richieste (in modo simile ad un attacco DDoS), le fonti Http non vengono distribuite attraverso la rete eD2K, Kad o Scambio Fonti. L'unico modo per aggiungere una fonte http è attraverso la voce sopra citata, oppure aggiungendo direttamente un link eD2K con inclusa una sorgente http.

Limite Fonti...

Questa opzione permette di cambiare il massimo numero di fonti ammesse per il singolo file, ed è utile se per un particolare file esistono molte più fonti di quelle che il vostro eMule è abilitato a gestire.

Come impostazione predefinita eMule permette un massimo di 400 fonti per singolo file, ma in genere si consiglia di modificare tale valore e portarlo a 500. Se ad esempio un file particolarmente “famoso” ha oltre 500 fonti, il vostro eMule non sarà in grado di contattarle tutte, e perderete quindi fonti utili. Potete allora usare l'opzione Limite Fonti per impostare un valore più alto di fonti:

Limite Fonti

Scegliendo ad esempio 800, direte ad eMule di contattare per quel singolo file fino ad un massimo di 800 fonti, e per tutti gli altri file il valore globale che è specificato in Opzioni -> Connessione -> Fonti Massime per File.

Dalla finestra dei Trasferimenti vedrete apparire il limite di fonti tra parentesi quadre, sotto la colonna Fonti:

Limite Fonti attivo sul singolo file

pier4r, abel