Strumenti Utente

Strumenti Sito

Esporta PDF Esporta ODF News

it:guide:advanced:qr_queue_rating_and_score
Traduzioni di questa pagina:

Questa versione (2013/08/29 00:53) è stata Approvata da niphlod.La versione Precedentemente Approvata (2013/08/05 15:29) è disponibile.Diff

Coda, QR, Punteggio e Crediti

Con eMule l'intero meccanismo di trasferimento dei file è regolato da un sistema di punteggi che determinano una coda presso ciascun client.

Ogni client eMule connesso al network gestisce una propria unica coda di upload, cioè una lista di attesa nella quale inserisce tutte le richieste di download per i propri file condivisi ricevute nella sessione corrente. Dalla finestra Trasferimenti attivando la visuale In Coda è possibile osservare tale lista:

In coda

Il numero tra parentesi (…) vi dice il numero di utenti che stazionano nella vostra coda, in attesa di ricevere qualche segmento di file.

Così come il vostro eMule crea una lista di attesa con l'elenco degli utenti che richiedono i vostri file, allo stesso modo un generico utente al quale avete fatto richiesta di download per un file vi inserirà nella propria lista di attesa. Quindi ogni volta che avviate il trasferimento di un file andrete a contattare tutte le fonti che condividono almeno un segmento del file e riceverete un “numeretto”, indicativo della posizione che occupate nella sua coda di Upload. Il “numeretto” è il QR (Queue Rank).

QR - Queue Ranking

Il QR indica dunque la vostra posizione nella coda della generica fonte.
Per conoscere il proprio QR è sufficiente aprire l'elenco delle fonti con un doppio click sul file in trasferimento, e osservare i valori riportati sotto la colonna Priorità (potete ordinarla con un click sulla colonna):

Lista di utenti In Coda

Se leggete ad esempio QR: 30 significa che occupate la posizione numero 30 nella coda di quella particolare fonte, e vuol dire che prima di voi ci sono 29 utenti. Il vostro download da quella fonte inizierà quindi quando il QR raggiungerà il valore 0, e proseguirà per un massimo di 9.28 MB, cioè la dimensione di un chunk, terminati i quali verrete rispediti nuovamente nella coda della fonte. La coda è quindi dinamica ed in costante evoluzione!

Il valore aggiornato del QR vi viene notificato ogni 30 minuti circa, ma tale informazione è comunque generica perché non vi dice nulla sulla durata effettiva della coda, essendo questa determinata da diversi fattori che cambiano continuamente nel tempo. Potreste quindi avanzare velocemente nella coda saltando numerose posizioni, oppure retrocedere e vedervi sorpassati da utenti che precedentemente occupavano una posizione più alta della vostra nella stessa coda di download.

La colonna Stato contiene altre informazioni utili sullo stato della nostra coda presso ogni singola fonte. Potreste ritrovarvi in uno dei seguenti stati:

  • Trasferimento: Come intuibile, significa che in questo momento state trasferendo qualche parte del file dalla fonte in questione e quindi siete nella posizione QR 0.
    Non chiudete assolutamente eMule, altrimenti perderete tale slot di download e al riavvio dovrete accodarvi nuovamente presso tutte le fonti! Tuttavia per circa un'ora il client di eMule mantiene le informazioni dei client in coda, quindi un rapido riavvio è sempre fattibile.
  • In Coda: Significa ovviamente che siete in attesa di terminare la coda e ricevere il file;
  • Coda Piena: La coda di upload di ogni fonte, compresa la vostra, non è infinita. Come impostazione predefinita consente di accodare 5000 utenti, ma potete modificarla nella Opzioni → Opzioni Avanzate alla voce Dimensione Coda). La scritta Coda Piena indica che la fonte ha saturato completamente la propria coda, quindi non è in grado di accettare ulteriori richieste, tra cui la vostra. Comunque essendo le code dinamiche, certamente riuscirete in futuro ad entrare nella coda della fonte, appena sarà libero qualche posto.
  • Contattato per un altro file (A4AF): Siccome è possibile entrare nella coda di un utente per un solo file alla volta, quando fate richiesta per più file allora eMule decide automaticamente a quale richiesta dare precedenza, assegnandovi un QR per quel file e respingendo la richiesta per il secondo. L'indicazione A4AF indica appunto che la richiesta è stata respinta per favorirne un'altra. E' possibile comunque variare manualmente la priorità di download, ma trovate tutti i dettagli nella guida all'A4AF.

Punteggio Coda e Valutazione

Come avrete capito leggendo la prima parte di questa guida, il QR varia nel tempo a seconda di come intervengono o meno determinati fattori.
Il “numeretto” della vostra posizione in coda non è altro che il risultato di una operazione matematica che mette in conto tali fattori. Più è alto il risultato dell'operazione, maggiore sarà il punteggio che riceverete e più basso sarà il valore del QR, quindi sarete più vicini al valore 0, cioè la posizione da raggiungere per iniziare il trasferimento del file.

Dalla finestra Trasferimenti, cambiando la visuale su In Coda, potete osservare il punteggio che voi assegnate ai client che vi richiedono i file:

Valutazione e Punteggio Coda

Ovviamente ragionamento analogo vale per le fonti alle quali voi richiedete i file.

Il valore del Punteggio Coda è ottenuto dalla seguente formula:

Punteggio Coda = Valutazione * Tempo di attesa in coda in secondi / 100

La Valutazione è a sua volta ottenuta aggiungendo dei moltiplicatori. La formula è:

Valutazione = 100 * Moltiplicatore di Crediti * Moltiplicatore di Priorità * Moltiplicatore di client Banditi

100 è la valutazione iniziale assegnata ad ogni client, che subirà delle modifiche per via dei diversi moltiplicatori.

  • Moltiplicatore di Crediti: Varia da un minimo di 1 ad un massimo di 10, e dipende dal rapporto tra i dati inviati e scaricati dal client, secondo delle formule definite nel sistema dei crediti.
  • Moltiplicatore di priorità: Dipendono dalla Priorità di Upload scelta per i file condivisi, e valgono:
    • Release = 1.8
    • Alta = 0.9
    • Normale = 0.7
    • Bassa = 0.6
    • Molto bassa = 0.2
  • Moltiplicatore di client Banditi: Assegna un valore 0 ai client identificati come Bad e quindi banditi dalla vostra coda.
  • Moltiplicatore di versione obsoleta: Se il client è una versione inferiore alla 0.20a, verrà aggiunto un moltiplicatore di 0.5.

In aggiunta al valore del punteggio, potreste vedere la scritta (ID Basso) o dei caratteri ****. La prima indica che quel client ha un ID Basso, mentre la seconda che il client ha un ID Basso ed è il prossimo client che riceverà uno slot di upload. E' un trattamento speciale riservato ai client con ID Basso che, a causa del loro stato, non riescono a rispondere prontamente alle nostre “chiamate”.

Eccezione alla regola sia ha per i client aggiunti agli amici a cui avete assegnato uno slot amico e che non hanno uno stato di ID Basso. In tal caso la valutazione sarà fissata immediatamente al valore 268435455, cioè la più alta possibile, così da consentirgli di guadagnare subito la testa della coda.

Esempio: Client senza crediti

Facciamo un esempio: un nuovo client con ID Alto vi ha richiesto un file con priorità di upload Molto Bassa, ed ha trascorso 2,37 minuti (cioè 157 secondi) nella vostra coda.

Esempio calcolo Punteggio e Valutazione

Dalle informazioni contenute nella finestra Dettagli Client ricavate che utilizza una versione successiva alla 0.20a e che è correttamente identificato, quindi i moltiplicatori di versione obsoleta e client banditi valgono 1. Inoltre non ha crediti da riscuotere quindi il moltiplicatore di crediti vale 1 (indicato nei Dettagli Client con la voce Rapporto Down/Up):

Esempio calcolo Punteggio e Valutazione

I risultati della Valutazione e del Punteggio derivano quindi dai seguenti conti, approssimati per difetto:

Valutazione = 100 * 1 * 0.2 = 20
Punteggio Coda = 20 * (60*2 + 37) / 100 = 31,4 ~ 31

Diversamente da quanto indicato nella documentazione ufficiale, nell'interfaccia grafica il conteggio della Valutazione non corrisponde al calcolo matematico. Se volete “trovarvi” con i valori delle colonne dovrete applicare il moltiplicatore delle Priorità direttamente nel Punteggio Coda invece che nella Valutazione.

Esempio: Client con crediti

Si può notare che la differenza dei coefficenti associati alle priorità alta, normale e bassa è ridotta. Semplicemente un client che chiede un file a priorità bassa aspetterà un pochino di più rispetto ad un client, con gli stessi crediti, che richiede un file a priorità normale. Facciamo qualche esempio:

nome client tempo d'attesa byte ricevuti dal client byte inviati al client priorità del file richiesto
A 9h:48min 0 0 bassa
B 6h:11min 12Mbyte 0 molto bassa
C 5h:24min 6Mbyte 2Mbyte normale
D 3h:02min 0 0 alta
E 1h:00min 0 6Mbyte release

Utilizzando il sistema di crediti ufficiale, avremo che:

nome client tempo d'attesa punteggio in coda posizione in coda note
A 9h:48min 21168 3 ha un punteggio elevato grazie al poco scarto di moltiplicatori tra la priorità bassa, quella normale e l'alta.
B 6h:11min 44520 1 pur avendo la priorità bassa, avendoci dato molto e non avendo preso niente, allora ottiene il moltiplicatore dei crediti massimo: 10!
C 5h:24min 38374 2
D 3h:02min 9828 4
E 1h:00min 6480 5 il release non assicura un punteggio alto!

Contrariamente a quanto si pensa, quindi, avere molti crediti e/o richiedere un file in priorità “release” non assicura affatto l'ottenimento di uno slot di upload in tempi brevi. Sicuramente impiegherete meno tempo di un client con nessun credito e che richiede un file con priorità normale, ma il tempo assoluto per ottenere lo slot di upload può essere anche di svariati giorni. Quindi bisogna saper aspettare.

Velocizzare la coda

Dalla lunga e noiosa spiegazione avrete ora una idea più chiara sui suggerimenti proposti nella guida per ottimizzare eMule, ovvero lasciare eMule sempre aperto e fare molto upload. Le due regole consentono infatti di ottenere un valore più alto del ”Tempo di attesa in coda in secondi” e del ”Moltiplicatore di Crediti”, e quindi un valore più alto del Punteggio Coda a cui corrisponderà un valore sempre più basso del QR.

Ricordate che terminato il trasferimento di 9.28 MB verrete rispediti in coda, ed il vostro punteggio sarà azzerato (altrimenti avreste la precedenza rispetto a nuove richieste).




Riferimenti: